Risolto Il Problema Con Il Ripristino Dell’array RAID Dopo Il Ripristino Del BIOS

Il tuo computer sta impazzendo? Pieno di errori e correndo lentamente? Se stai cercando un modo affidabile e facile da usare per risolvere tutti i tuoi problemi di Windows, non cercare oltre Reimage.

Se tutta la tua famiglia nota che il tuo numero di raid è stato risolto dopo questo ripristino del BIOS, questa guida ti aiuterà.

Riepilogo. Questo post in molti casi parla di un possibile aiuto specifico, nonché dei metodi desiderati per correggere gli errori del raid e la ricerca di un aggiornamento del BIOS e come un software Stellar Data Recovery Technician molto probabilmente ti aiuterà a recuperare i dati persi.

riparazione dell'array raid una volta ripristinato il BIOS

RAID è sempre una moltitudine ridondante di singoli dischi che forniscono informazioni sulla protezione dai guasti del disco rigido. R. Tuttavia, il RAID spesso si guasta a causa di vari criteri come interruzione di corrente, guasto del disco rigido, danneggiamento del disco rigido, esplosione del mercato dell’energia, ecc. Ma la maggior parte delle numerose cause comuni della mancata produzione del RAID sono legate all’hardware. e bug dei servizi.

Il RAID è configurato in BIOS?

L’opzione RAID deve essere abilitata nel mio BIOS prima che il sistema possa eseguire l’escursione della ROM dell’opzione RAID. Premere F2 durante l’avvio per accedere alla configurazione del BIOS. Per abilitare RAID, esegui una delle seguenti operazioni, a seconda del modello di licenza. Vai a Configurazione> Unità SATA, associa la modalità SATA del chipset su RAID.

In un RAID controllato da software, le informazioni sono realmente memorizzate nel BIOS di un favoloso sistema compatibile. In genere, quando si aggiorna il BIOS o si ripristinano le correzioni predefinite, la configurazione RAID cambia, a causa del danneggiamento del RAID dopo l’aggiornamento del BIOS.

Inoltre, suggerirei di eliminare quelle batterie Rimuovere CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor, meno memoria del computer su generalmente controller RAID o scheda madre che acquista sul Web le impostazioni del BIOS) dalla scheda madre/RAID controllato, che impedirà il BIOS attivato dall’essere sovrascritto ai principi predefiniti dopo un errore RAID.

ATTACCO

Sebbene gli errori appropriati dopo un aggiornamento del BIOS o un ripristino impossibile possano essere risolti modificando le impostazioni del BIOS e ricostruendo l’array RAID principale utilizzando il ripristino dei dati RAID, recuperando i dati da esso e, successivamente, creando un nuovo RAID utilizzando questo BIOS -Design utilità array.

La soluzione completa per tutti i tuoi problemi relativi a Windows

Se il tuo PC è lento, pieno di errori e soggetto a crash, è il momento di Restoro. Questo potente software può risolvere rapidamente i problemi relativi a Windows, ottimizzare le prestazioni del tuo sistema e proteggere i tuoi dati da eventuali danni. Con Restoro, godrai di un'esperienza PC più veloce e stabile, senza il fastidio e la spesa di portarlo in riparazione. Quindi non aspettare: scarica Restoro oggi stesso!

  • 1. Scarica e installa il software
  • 2. Aprilo e fai clic sul pulsante "Ripristina"
  • 3. Seleziona il backup da cui desideri ripristinare e segui le istruzioni

  • Verifica se riesci a trovare il CMOS collegato alla scheda madre e non. Controlla anche se l’alimentatore o la connessione SATA per i dischi rigidi della tua azienda non sono in grado di funzionare correttamente. A volte non possiamo verificare la connessione del cuore. Se tutte le connessioni dopo quando sono intatte, l’incubo risiede nelle impostazioni.

    riparazione dell'array raid subito dopo il ripristino del BIOS

    Il ripristino del BIOS dovuto alla semplificazione del CMOS, che ripristina le correzioni predefinite, potrebbe causare un grave errore del RAID. Il ripristino del BIOS riporta questi telecomandi in modalità AHCI, incluso RAID. Questo può essere risolto cambiando il controller in un RAID creato che appare in modalità AHCI. Per cambiare l’operatore dalla modalità AHCI alla strategia RAID, eseguiEcco i passaggi:

    1. Girati verso il sistema e inizia subito. Premi F2 per aprire le impostazioni del BIOS.
    2. Passa a Avanzate > Configurazione IDE > Configura SATA utilizzando le frecce sulla tastiera, quindi premi Invio.
    3. Nelle opzioni, seleziona Configura SATA di RAID.
    4. Premi F10 per salvare gli aggiornamenti e uscire dall’utilità del BIOS.

    Molto probabilmente, questo dovrebbe prendere provvedimenti per risolvere con successo il problema con il suo raid. In caso contrario, prova 3 a riparare il RAID.

    Se la riattivazione di RAID su AHCI non risolve il problema effettivo, la maggior parte degli array RAID richiede il ripristino da un errore RAID poiché è possibile un aggiornamento del BIOS. Segui queste azioni per aumentare il numero di RAID sul tuo sistema:

  • Dopo aver creato l’intero RAID, spegnere e riavviare la soluzione. Premere subito “CTRL+I” su per entrare nella configurazione, entrare nell’applicazione software e creare le campane e i fischietti del RAID. Non assegnare un tema alle unità o potresti cancellare tutti i dati di Boost.
  • Se non c’è altra opzione che formattare, ricostruire il RAID, andare alla Soluzione 4 oltre a ricostruire senza dubbio il RAID dopo l’attuale errore. Ripristinare il RAID in un secondo momento utilizzando l’utilità di configurazione di un’altra persona o Intel Matrix Storage Manager.
  • Tuttavia, questo processo è lungo e richiede tempo. Inoltre, i risultati finanziari del ripristino RAID non sono forniti. In particolare, ciò non avviene per il RAID utilizzato come parte maggiore numero 1 nel sistema.

    Come devo risolvere Errore RAID?

    Preparare quelli a bordo. Determinare e proteggere lo stato contemporaneo di qualsiasi tipo di array; Unità di etichettatura, fili, cavi, cavi, formazione del controller, ecc.Collegalo al controller.Ripristina le impostazioni del tavolo del blackjack.Ripristina la nuova tabella.Scrivi le risorse in un nuovo array.copiare alcuni dati.

    Se non riesci a ripristinare indiscutibilmente il RAID, scegli la soluzione più funzionale.

    fallire

    Come faccio a non essere necessario un array RAID?

    Disabilita la precisa funzione RAID nel BIOS di sistema. Una volta trovato, usa le frecce di direzione che scorreranno le opzioni di archiviazione per te sulla tastiera del tuo computer ed evidenzierà questa voce del menu di configurazione RAID. Seleziona “Disabilita” e premi Invio sulla tastiera. Quindi premere il tasto “esc” quando è necessario tornare al menu principale.

    Il software RAID 12 step come Stellar Data Recovery Technician dovrebbe essere in grado di ripristinare l’array RAID in caso di errore del computer. Tutto ciò di cui hai bisogno è un PC Windows funzionante con uno Stellar Data Recovery Specialist installato e connettori SATA per unire le unità RAID al tuo sistema privato. Puoi anche utilizzare SATA, quindi puoi utilizzare cavi adattatori USB o alloggiamenti per dischi rigidi: collega un tempo di array RAID guasto per un PC Windows funzionante direttamente dalla porta USB.

    Dopo la connessione, segui i passaggi seguenti per ripristinare la capacità RAID più importante e procedere con questo particolare sistema di ripristino RAID. In un secondo momento puoi formattare le unità e creare un nuovo mac.ssiv specifico nel tuo sistema particolare.

    2. Scegli cosa correggere. Fai clic su “Tutti i dati” per ripristinare la maggior parte dei tipi di file, quindi controlla “Avanti”.

    3. Fare clic sull’opzione Recupero Raid. Apparirà una nuova finestra di inserimento RAID.

    4. Fare clic sul nostro pulsante “Scansione”. Appare davvero una nuova finestra “Build RAID”.

    5. In entrambi i casi, la scheda RAID 0, RAID 5 e RAID 6, a seconda della configurazione RAID pregiata. Tutti i dischi rigidi fissati al sistema verranno visualizzati in funzione in PowerPoint nell’elenco “Seleziona l’unità disco rigido per il ripristino da RAID”. 6. Selezionare le unità RAID fondamentalmente una e utilizzare l’alternativa a freccia sul mercato per aggiungere e persino rimuovere unità dalla maggior parte degli elenchi “Seleziona unità per il ripristino RAID” per consentire loro di “spostare percorsi rigidi su/giù”. a direi il fondo. Campo dell’ordine dell’elenco di unità

    7. Utilizzare il pulsante del puntatore su o giù accanto ad esso per visualizzare sul computer il tipo di finestra e disporre i dischi rigidi nello stesso flusso in cui si trovavano nell’array RAID

    Come posso correggere l’errore RAID dopo l’aggiornamento del BIOS?

    Accendere il sistema inoltre premere immediatamente il tasto F2 per assicurarsi di accedere alle impostazioni del BIOS. Vai in Avanzate> Configurazione IDE> Configura SATA usando i tasti puntatore sulla tastiera del tuo PC, quindi tocca Invio. Nelle opzioni, determina su “Configura SATA su RAID”. Premere F10 per salvare l’esitazione e uscire dall’utilità BIOS.

    Ottieni la soluzione di cui hai bisogno in un solo clic con questo potente strumento di riparazione di Windows.

    Fixed RAID Array Recovery After BIOS Reset
    Naprawione Odzyskiwanie Macierzy RAID Po Resecie BIOS
    Vaste RAID-array-redding Na BIOS-reset
    Återställning Av RAID-val Efter BIOS-återställning
    Récupération De La Matrice RAID Fixe Après La Réinitialisation Du BIOS
    Исправлено восстановление переизбытка RAID после сброса BIOS
    RAID-Array-Wiederherstellung Beim Nächsten BIOS-Reset Behoben
    Recuperação De Matriz RAID Corrigida Após Redefinição Do BIOS
    BIOS 재설정 후 고정 RAID 어레이 복구
    Se Corrigió La Recuperación De La Matriz RAID Después Del Reinicio Del BIOS